Indice del forum

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Eu Ben, ovvero la Forza della Normalità...

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum ->
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Lun Nov 20, 2017 1:12 am    Oggetto: Ads

Top
Tony
signor membro
signor membro


Registrato: 22/09/06 11:31
Messaggi: 68
Residenza: Guidonia (Roma)

MessaggioInviato: Sab Ago 04, 2007 6:20 pm    Oggetto: Eu Ben, ovvero la Forza della Normalità... Rispondi citando

Dove Normalità significa semplicità e genialità infuse in un “mestiere” atipico che profuma di Errabondo, Vagabondo, Utopista… Senza nessun bisogno di artifizi scenicamente esagerati, di massicci body guard, di precipitose fughe post concerto. Forse, il segreto è racchiuso in questa parola: Normalità. Nella cornice di villa Ada, Roma 2007, con identiche condizioni meteo dell’agosto 2006, ho capito che dopo anni di ricerche, scoperte, innovazioni, l’alchimia che è fondamentale per ogni Musicante che vuole intraprendere queste mestiere (per scelta o per necessità) è lì… A portata di mano.
Manifesta nello sguardo furbo e complice, nei sorrisi di soddisfazione fra musicisti, nel battito di ciglia di approvazione dopo un assolo ben eseguito… Nell’eleganza dei gesti, nella pacatezza che illustra argomenti importanti, nel timbro vocale struggente e al tempo stesso rassicurante di Eugenio; ponte malinconico dei suoi, dei nostri, sud del Mondo. E allora “Taranta Power” sia!
Eu Ben presenta alcuni brani di “Sponda sud”, il suo ultimo lavoro. C’è un brano scritto nel dicembre 2006 in quel di Beirut, dopo aver letto una scritta sul muro che diventa titolo di una canzone: lo splendore delle stelle, aiuterà Beirut a risorgere. Poi, una travolgente “L’acqua e la rosa”… My favourite song. Colpo al cuore per chi scrive e apoteosi di virtuosismi vocali e strumentali del multietnico Ensemble (Campania, Puglia, Calabria, Mozambico, Algeria) che accompagna Eugenio. Lo spettacolo è coinvolgente, travolgente. La platea si trasferisce immediatamente nel semicerchio costruito ai piedi del palco. Ballano tutti. Tutte le fasce di ceto e di età impegnate in contorsionismi ‘tarantoleschi’. Trance musicale inarrestabile, rappresentata dalla ritmica “povera” ma al tempo stesso potente e sanguigna della “tammorra” (tamburello) che funge da rullante e charleston, unita a una cassa elettronica; le voci cristalline dei quattro coristi; il basso fretless che non di rado propone miscele di sperimentazione creando dei ‘noise’ affascinanti; la chitarra (compresa quella elettrica) che fa da tappeto ritmico e solista alle scorribande di Eugenio che si diletta e si destreggia fra mandolini, chitarre classiche e battenti… Gran finale (dopo 2 ore abbondanti!) con una versione rivisitata e corretta di “Tammurriata nera” con citazione doverosa di Roberto Murolo. A proposito dell’ “incursione” nella sei corde elettrica… Nel backstage del dopo live, dopo aver consegnato (un anno dopo, scusa Eugenio!!!) una copia di “Fronte del Bastimento”, c’è stato uno scambio di battute tra
il sottoscritto e Mr. Bennato: “Eugenio, come mai questa ‘contaminazione’ rock?”
”Antonio, tu lo sai, non ci fermiamo di fronte a niente! Hai sentito che svisate con quel distorsore…?”
Inevitabilmente, come tante schegge,tornano alla mente del vostro scrivente i versi di “Rinnegato”, “Un giorno credi”, “Venderò”. E le pubbliche dichiarazioni di stima (professionale e non) di Edoardo nei confronti di Eu Ben.
E, altrettanto inevitabilmente mi chiedo: perché non trovo la stessa atmosfera di condivisione, partecipazione, da parte del pubblico e degli stessi artisti, nei live di Edoardo? Vi prego, non rispondetemi citando i differenti stili musicali. Non l’accetto.
Ho una mia idea in proposito…
Roma ti abbraccia Caro Fronte. E anch’io.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
"Equilibri insicuri sopra un filo sospeso
fra le regole nuove di Schoenberg..."
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

FORUM DEDICATO AI FANS DI EDOARDO BENNATO


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 3.801