Indice del forum

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Edoardo concerto 1 Maggio...pardon di Vasco.................

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum ->
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mar Dic 12, 2017 9:08 pm    Oggetto: Ads

Top
Pendaglio da Forca
Site Admin
Site Admin


Registrato: 19/09/06 14:24
Messaggi: 1740
Residenza: SECONDA STELLA A DESTRA

MessaggioInviato: Gio Apr 02, 2009 8:35 pm    Oggetto: Edoardo concerto 1 Maggio...pardon di Vasco................. Rispondi citando

Al 'concertone' del Primo Maggio la 'strana coppia' Vasco Rossi - Sergio Castellitto
Roma, 2 apr. - Si intitolera' 'Il mondo che vorrei', proprio come una famosa canzone di Vasco. L'edizione 2009 del 'concertone' del Primo Maggio si annuncia ricca di sorprese, a partire dal conduttore, un attore prestato alla musica: Sergio Castellitto.

L'artista romano, per la prima volta sul palco di piazza S. Giovanni, ha accettato di 'presentare' la manifestazione, anche se il termine non gli piace. ''Il bello di questo concerto - spiega Castellitto - e' che si presenta da solo, non c'e' un vero conduttore perche' e' un evento che ha una sua forza intrinseca, una sua potenza. E' una bella sfida: quello che vorrei fare io e' intercettare l'emergenza emotiva dei ragazzi nel modo in cui lo so fare, raccontando a questi giovani tanta, tanta poesia''.

Determinante nel fargli accettare la guida dell'evento la presenza di Vasco Rossi, al quale Castellitto e' legato da un grande rapporto di stima e di affetto. La rockstar ha infatti scelto, a dieci anni dalla sua prima partecipazione, il Primo Maggio per il suo unico appuntamento live della primavera, durante il quale si esibira' per 45 minuti.

''Il rapporto con Vasco e' una delle cose piu' belle della mia vita - ha sottolineato l'attore. La sua canzone 'Un senso', che apre e chiude il film 'Non ti muovere', e' stata un regalo che lui ha voluto farci e che io non dimentichero' mai. Percio', sara' una grande emozione presentarlo a tutti voi''.

"Caro 1 maggio, Sono felice di partecipare anch'io quest'anno alla festa", inizia invece la lettera con cui Vasco Rossi si rivolge direttamente al 'concertone' di Piazza San Giovanni, in occasione della presentazione dell'evento.

"Per me - spiega Vasco da Los Angeles, dove si trova - e' un 'ritorno'. Sono passati 10 anni da quando mi accogliesti tra le tue braccia rock. Ne e' passata di acqua sotto i ponti. Per me e' andata sempre bene e torno con riconoscenza. Peccato che per il nostro paese non si possa dire altrettanto. Non vedo un bel clima in giro", sottolinea il rocker.

Che spiega: "La crisi economica e, soprattutto, la difficolta' per molti di arrivare a fine mese. Non tira una bella aria e non e' certo il mondo che vorrei", prosegue Vasco citando il brano cui e' ispirato il tema del concerto di quest'anno.

''Non mi occupo di politica e 'governare' tra l'altro - scrive Vasco - e' un termine che non ho mai gradito. Tu sai quanta importanza hanno per me le parole. Si dovrebbe dire 'amministrare'. Sarebbe piu' corretto. Dalle mie parti 'governare' s'intende accudire gli animali. Ma 'noi' siamo qui per portarti un po' di gioia. Questo, per me, e' il momento della solidarieta'. Vorrei restituire un po' di quello che ho ricevuto. Sara' una splendida giornata", conclude Vasco Rossi prendendo in prestito il titolo di una sua celebre canzone.

Un talento tutto italiano, dunque, quello che animera' la maratona musicale sul palco di Piazza S. Giovanni. Oltre a Vasco saliranno sul palco Edoardo Bennato, Caparezza, i Nomadi, Bandabardo', Motel Connection, Asian Dub Foundation e un 'super-gruppo' composto dai rappresentanti delle migliori band italiane, tra cui Manuel Agnelli degli Afterhours, Cristiano Godano e Gianni Maroccolo dei Marlene Kuntz.

A questi nomi della scena musicale si affianchera' poi quello di un grande attore come Marco Paolini, che duettera' con Castellitto. ''L'edizione 2009 non sara' un semplice susseguirsi di artisti - ha specificato Luca Fornari, uno degli organizzatori dell'evento - ma un vero e proprio 'racconto' che avra' come filo conduttore 'Il mondo che vorrei'''.

'Il mondo che vorrei' e' anche il titolo della raccolta fondi istituita per l'assegnazione di borse di studio a favore degli orfani delle vittime sul lavoro. Come di consueto l'evento, la cui regia sara' firmata da Stefano Vicario e la parte autorale da Sergio Rubino e Paolo Biamonte, sara' trasmesso in diretta televisiva da Rai Tre a partire dalle 16, e proseguira' fino alle 24.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

FORUM DEDICATO AI FANS DI EDOARDO BENNATO


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 2.433