Indice del forum

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Un auditorium da trecento posti ecco la porta della città

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum ->
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Lun Dic 11, 2017 6:00 pm    Oggetto: Ads

Top
Pendaglio da Forca
Site Admin
Site Admin


Registrato: 19/09/06 14:24
Messaggi: 1740
Residenza: SECONDA STELLA A DESTRA

MessaggioInviato: Mar Ott 26, 2010 7:55 am    Oggetto: Un auditorium da trecento posti ecco la porta della città Rispondi citando

Bagnoli

Un auditorium da trecento posti
ecco la porta della città del futuro
L'archistar inglese Amanda Levete sarà la madrina del volume-lanterna in acciaio e vetro di Silvio D'Ascia che si inaugura questa sera. Prima opera del nuovo quartiere Ovest. "La stazione di Monte Sant'Angelo? Sarà completata l'anno prossimo". "Il Metrò dell'arte porta l'architettura in distretti dove non potrebbe arrivare"

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


"La cosa che mi ha stressato di più lavorando in Italia? La burocrazia". Amanda Levete, archistar che ha affiancato l'artista angloindiano Anish Kapoor nella progettazione della stazione del metrò regionale di Monte Sant'Angelo, ieri ha visitato il cantiere. Oggi terrà a battesimo con una "lecture" per "The Inspirational Design Happenings" il nuovo auditorium da 300 posti di Bagnoli. Un volume-lanterna in acciaio e vetro progettato da Silvio D'Ascia, che vive e lavora a Parigi dal '93 ed è autore di opere come la Borsa di Shanghai e alcuni imponenti complessi ospedalieri a Pechino. La "Porta" comprende anche un attrezzatissimo centro benessere pronto a novembre, un parcheggio di 600 posti, una caffetteria di 300 metri quadri, una sala espositiva di 1000 metri quadri, affacciati su una piazza di 8.500 metri quadri. Vegezio gestirà la caffetteria dell'auditorium, Varriale (bar Posillipo) il wine-bar: aprono a gennaio. L'auditorium con soffitto lamellare in legno, può ospitare convegni e musica da camera.

D'Ascia è anche autore del progetto della stazione del metrò Montesanto. Il suo lavoro è stato osservato con interesse dalla collega Levete, che farà da madrina al suo auditorium: una storia infinita la stazione da lei progettata a Monte Sant'Angelo: "La stazione sarà terminata l'anno prossimo - dice Levete - il problema non è Napoli, le stesse difficoltà le ho trovate anche a Milano. In Italia a bloccare tutto sono le pastoie amministrative". Ciononostante, Amanda Levete lo rifarebbe: "Il Metrò dell'Arte è un progetto illuminato non solo per l'idea di far lavorare un architetto e un artista come Kapoor, ma soprattutto per quella di portare l'architettura in distretti dove non potrebbe arrivare".

"Less is more". Un intervento meno eclatante lo è sicuramente di più di uno volutamente vistoso. È la legge di Amanda Levete, profetessa della "bionic architecture", archistar mondiale, progettista di successo della futuribile panca Drift, oggetto del desiderio di tutti gli amanti del design d'alto bordo. Mille e cinquecento fortunati invitati - tra i quali Edoardo Bennato- potranno ascoltare la lecture di Levete che terrà a battesimo l'auditorium di Bagnoli, primo "elemento" delle neoarchitetture di Bagnolifutura a vedere la luce nell'area dell'ex Illva. Amanda Levete accenna poi al prossimo progetto, le cui immagini sono ancora segrete, che già provoca rumours: se il "New York Times" affida a Piano il progetto della sede, la News Corporation di Murdoch è nelle mani di Levete e collaboratori. L'edificio che permise al tycoon australiano di abbattere il potere di Fleet Street, feudo della stampa inglese, è stato sventrato e ricostruito.

Alle 19.30 nell'auditorium gestito direttamente da BagnoliFutura (presieduta da Riccardo Marone e diretta da Mario Hubler, mentre la direzione artistica del complesso di servizi al turismo è di Mario D'Ascia), il racconto dell'archistar sulla sua formazione accompagnerà la proiezione di immagini in anteprima dello stato di avanzamento dei lavori del metrò. Sono in arrivo dal cantiere navale olandese i pezzi della scultura di Kapoor da assemblare. La lectio fa parte del ciclo di "The Inspirational Design Happenings", XXI esima edizione: gli incontri di architettura promossi da Bombay Sapphire, il gin azzurro di Bacardi e Martini, in location significative per la progettazione contemporanea. A sorpresa, con una immagine che la dipinge anche meglio di com'è, nell'agenda del 2011 "Your Inspirational Napoli" di Luca Ballarin e Micole Imperiali D'Afflitto, che sarà regalata ai partecipanti, una città architettonica da ri-scoprire, che con la Casa del Portuale di Rossi, e il Padiglione dell'America Latina, propone un capolavoro liberty: la Cassa Armonica in Villa Comunale, in stato di penoso abbandono
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

FORUM DEDICATO AI FANS DI EDOARDO BENNATO


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 2.945