Indice del forum

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Canzonette obbligatorie

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum ->
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Ven Nov 17, 2017 8:20 pm    Oggetto: Ads

Top
Pendaglio da Forca
Site Admin
Site Admin


Registrato: 19/09/06 14:24
Messaggi: 1740
Residenza: SECONDA STELLA A DESTRA

MessaggioInviato: Sab Nov 21, 2009 3:59 pm    Oggetto: Canzonette obbligatorie Rispondi citando

Canzonette obbligatorie

Non molto tempo fa abbiamo visto le "battute obbligatorie": quel fenomeno per cui se uno passa davanti al televisore acceso, qualcuno dirà con certezza "spostati, sei bello ma non sei trasparente". È della stessa epoca di quella del ragazzo che entra in classe e non chiude la porta dietro di sé, così il professore gli chiede: "dove stai di casa, al Colosseo?". O di quando uno fa molto rumore, per esempio lasciando andare una pentola per terra, e qualcun altro gli chiede: "ti è caduto il fazzoletto?" (vent'anni fa questa mi faceva ancora ridere).
Ora pensiamo alle radio. Avete presente quelle radio in cui la domenica mattina mettono inesorabilmente "Domenica bestiale" di Fabio Concato? Oppure tutte quelle situazioni in cui si fa o si finge uno strip-tease, e scatta inesorabile "You can leave your hat on" ? O, Dio ci perdoni, ogni torneo aziendale o scolastico che finisce con "We are the champions", buona anche per i matrimoni (e quasi sorprende di non averla ancora sentita ai funerali) ?
Ecco: le premesse sono finite. Ora parliamo di un gioco che è stato inventato dal lettore Federico Mussano e che consisterebbe nell'abbinare "canzonette obbligatorie" a certe circostanze. Mentre sto scrivendo almeno a Milano è ancora vivido il ricordo del treno che a metà settembre è franato in un cortile di via Popoli Uniti, vicino alla Stazione Centrale: una situazione degna del Guccini della Locomotiva, direi ("E sul binario stava la locomotiva, /la macchina pulsante sembrava fosse cosa viva").
È ancora un esempio debole, mi rendo conto. Meglio quello da cui Mussano era partito: "Un giorno credi" di Edoardo Bennato: "Un giorno credi di essere giusto / e di essere un grande uomo / in un altro ti svegli e devi /cominciare da zero". A chi l'ha dedicata? Ma mi pare scontato: a Nelsinho Piquet e a Flavio Briatore. Basta ascoltarla fino in fondo: "... raccontare a tutta la gente / del tuo falso incidente".
Proprio il meccanismo radiofonico della dedica mi pare adeguato.
Avremo delle dediche scontate, da radio locale (Anniversario di matrimonio: I migliori anni della nostra vita) e dediche un po' meno obbligatorie.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
chichi
membro SUPER VIP
membro SUPER VIP


Registrato: 11/01/07 15:46
Messaggi: 378
Residenza: nord-ovest

MessaggioInviato: Ven Nov 27, 2009 11:48 pm    Oggetto: Re: Canzonette obbligatorie Rispondi citando

Pendaglio da Forca ha scritto:
Canzonette obbligatorie

Non molto tempo fa abbiamo visto le "battute obbligatorie": quel fenomeno per cui se uno passa davanti al televisore acceso, qualcuno dirà con certezza "spostati, sei bello ma non sei trasparente". È della stessa epoca di quella del ragazzo che entra in classe e non chiude la porta dietro di sé, così il professore gli chiede: "dove stai di casa, al Colosseo?". O di quando uno fa molto rumore, per esempio lasciando andare una pentola per terra, e qualcun altro gli chiede: "ti è caduto il fazzoletto?" (vent'anni fa questa mi faceva ancora ridere).
Ora pensiamo alle radio. Avete presente quelle radio in cui la domenica mattina mettono inesorabilmente "Domenica bestiale" di Fabio Concato? Oppure tutte quelle situazioni in cui si fa o si finge uno strip-tease, e scatta inesorabile "You can leave your hat on" ? O, Dio ci perdoni, ogni torneo aziendale o scolastico che finisce con "We are the champions", buona anche per i matrimoni (e quasi sorprende di non averla ancora sentita ai funerali) ?
Ecco: le premesse sono finite. Ora parliamo di un gioco che è stato inventato dal lettore Federico Mussano e che consisterebbe nell'abbinare "canzonette obbligatorie" a certe circostanze. Mentre sto scrivendo almeno a Milano è ancora vivido il ricordo del treno che a metà settembre è franato in un cortile di via Popoli Uniti, vicino alla Stazione Centrale: una situazione degna del Guccini della Locomotiva, direi ("E sul binario stava la locomotiva, /la macchina pulsante sembrava fosse cosa viva").
È ancora un esempio debole, mi rendo conto. Meglio quello da cui Mussano era partito: "Un giorno credi" di Edoardo Bennato: "Un giorno credi di essere giusto / e di essere un grande uomo / in un altro ti svegli e devi /cominciare da zero". A chi l'ha dedicata? Ma mi pare scontato: a Nelsinho Piquet e a Flavio Briatore. Basta ascoltarla fino in fondo: "... raccontare a tutta la gente / del tuo falso incidente".
Proprio il meccanismo radiofonico della dedica mi pare adeguato.
Avremo delle dediche scontate, da radio locale (Anniversario di matrimonio: I migliori anni della nostra vita) e dediche un po' meno obbligatorie.



Uhmmmm...non male...ma dove le trovi queste notizie Ale???

_________________
...le ragazze fanno grandi sogni...

Chichi
Top
Profilo Invia messaggio privato
Pendaglio da Forca
Site Admin
Site Admin


Registrato: 19/09/06 14:24
Messaggi: 1740
Residenza: SECONDA STELLA A DESTRA

MessaggioInviato: Sab Nov 28, 2009 11:30 am    Oggetto: Rispondi citando

Very Happy Very Happy mi arriva sempre una vicina..ina..ina... Sad
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
chichi
membro SUPER VIP
membro SUPER VIP


Registrato: 11/01/07 15:46
Messaggi: 378
Residenza: nord-ovest

MessaggioInviato: Sab Nov 28, 2009 2:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

Pendaglio da Forca ha scritto:
Very Happy Very Happy mi arriva sempre una vicina..ina..ina... Sad



poi me la devi far conoscere..... Very Happy

a presto... Smile

_________________
...le ragazze fanno grandi sogni...

Chichi
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

FORUM DEDICATO AI FANS DI EDOARDO BENNATO


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 5.298