Indice del forum

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

13 aprile 2007: IL LIVE!!!

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> FALSI D'AUTORE
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Gio Nov 23, 2017 12:07 pm    Oggetto: Ads

Top
Tony
signor membro
signor membro


Registrato: 22/09/06 11:31
Messaggi: 68
Residenza: Guidonia (Roma)

MessaggioInviato: Dom Apr 15, 2007 9:02 pm    Oggetto: 13 aprile 2007: IL LIVE!!! Rispondi citando

“Antò, allora, l’11 maggio ti aspetto al Big Mama! Facciamo nuovamente “Sotto Viale Augusto che ce stà”…”
“Mario, mi piacerebbe cantare anche “Fuje Pascalì”, anche se non ho la tua stessa mimica interpretativa..”
“E vabbuò, la faremo senza mimica!...Buonanotte e grazie. Soprattutto per l’amicizia…”

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Una di notte. non c’è coprifuoco. Anzi. Nei vicoli di Trastevere, spira un venticello sottile e corroborante.
L’aria odora di pioggia, di asfalto bagnato. Riavvolgiamo il nastro…
La serata non era cominciata per niente bene, come qualcuno di voi sa… Poi, il saluto (giocoforza!) veloce di Gianni Catani .
Un po’ di malumore comincia a serpeggiare… Ma, si sa, i sardi hanno la scorza dura. Come il granito. O come il canneto battuto dal vento di maestrale che affianca l'ippodromo di Viale Poetto, a Cagliari... Le canne si piegano fino all'inverosimile. Ma non si spezzano... E il live ha inizio. E con esso la performance dei Blue Stuff. Il Big Mama è stracolmo. Al nostro tavolo si accomoda una coppia inglese. Pur non comprendendo un solo termine del “neapolitan – slang”, ridono come bambini, contagiati dalle buone vibrazioni create da Mr. Mario “Blue Train” Insenga.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ho assistito a qualche concerto. Da spettatore e da “addetto ai lavori”. Raramente ho incontrato un personaggio come Mario. Non bastava il suo valore musicale… No… Caro Fronte, è un autentico Mattatore. Questo è uno dei tanti strumenti “poveri” della tradizione blues. Con quest’anfora, Mario riproduce il “breath” di un basso tuba…


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Privilegia moltissimo il dialogo con chi ascolta, e tra “crotali napoletani”, “suonatori di jambè”, “cavalli di riporto” e “Crotal Trophy” per i vicoli di Napoli, come si dice in gergo “acchiappa il pubblico e non lo molla più”! Inoltre, ogni brano, viene preceduto da brevi cenni sull’autore, il significato del testo… Un mix perfetto di Passione, Umiltà, Ironia, Tecnica, Osmosi con gli astanti… Signori, in una parola: BLUES! Introdotto dalla colorata “invettiva” contro i suonatori di jambè (“ogni cuolpo su ò jambè, è nù morto che gl’arriva… a Napoli non si chiama jambè, ma ò strumento è muorti”), ricordando che “Anni fa, al posto del jambè, c’era la chitarra. E si cantavano le canzoni di Battisti, Bennato. Vero, Antonio?”, vengo chiamato sul palco dell’ “House of the Blues”. A fatica, compio uno slalom speciale fra i tavoli.
Sistemo l’asta e per rompere il ghiaccio, mi rivolgo a Insenga:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


“Mario, vogliamo spiegare al pubblico cosa c’è sotto Viale Augusto?”

“Perché Antò? Tu non lo sai?” “Mario, non sono di Napoli”. Immediata e pittoresca la descrizione di “Blue Train”.
Il pubblico, divertito, approva.


Un cenno di Lino Muoio e parte il riff di “Sotto Viale Augusto che ce stà”.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Inizio “ballerino” da parte mia. Mi rendo conto di non avere la voce sulla spia. Pazienza. Qualche concerto e qualche anno di musica, mi hanno insegnato a cavarmela in situazioni molto più complesse. Sguardi di intesa con i (bravissimi) Blue Stuff: Lino (“puozza campà cint’anni!) Muoio alla chitarra, Fulvio ( è anche un liutaio di prim’ordine!) Sorrentino al dobro e Francesco (“la freccia di Battipaglia”) Citera alla fisarmonica.
Mario, deus ex machina,
vigila su noi tutti.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Pezzo dilatato a dismisura nel finale...

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Me & Blue Stuff, che in sottofondo (pubblico compreso) cantiamo “A, a, ma chi ò sape…” e Insenga che snocciola i “segreti” del sottosuolo di Viale Augusto… New entry fra i “tesori sommersi”: “Il pallone di Maradona, è tunnellate e munnezza, Maurizio Costanzo…”

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Fine del brano. Applausi dei Blue Stuff, applausi del pubblico. Baciamano del sottoscritto a Mario. C’è ancora una seconda parte tutta da godere in compagnia della “musica del diavolo”. Presi per mano dalla band e accompagnati nelle strade polverose del sud degli States… Una sola raccomandazione: visitate il loro sito

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

. E, se capitano dalle vostre parti: NON PERDETEVELI!!! Se non lo conoscete, vi innamorerete del Blues. Se siete avezzi al genere… Beh, non ve ne pentirete di certo. Grazie Mario, grazie Blue Stuff, grazie Giuliana per il "reportage".

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Un altro “frammento di sogno” che si aggiunge a un quadro che pian piano si completa…
Pensandoci bene… Forse è meglio che questo quadro non si completi mai….
Perché nel momento in cui questo accadrà, probabilmente non ci saranno più sogni…
E con essi, svaniremo anche noi...

Un abbraccio, Caro Fronte!

_________________
"Equilibri insicuri sopra un filo sospeso
fra le regole nuove di Schoenberg..."
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> FALSI D'AUTORE Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

FORUM DEDICATO AI FANS DI EDOARDO BENNATO


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 2.35