Indice del forum

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Blue Stuff live al Big Mama!!! 17/3/07

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> FALSI D'AUTORE
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Sab Nov 18, 2017 7:29 am    Oggetto: Ads

Top
Tony
signor membro
signor membro


Registrato: 22/09/06 11:31
Messaggi: 68
Residenza: Guidonia (Roma)

MessaggioInviato: Dom Mar 18, 2007 10:14 pm    Oggetto: Blue Stuff live al Big Mama!!! 17/3/07 Rispondi citando

Canta Napoli, Napoli del Blues… Non c’è niente da fare… Chissà per quale misteriosa combinazione astrale, intrisa di note suonate con la dobro o la slide guitar, da un po’ di tempo a questa parte Napoli e Roma abbracciano il delta del Mississippi e i grandi padri di questa musica…Ieri sera al Big Mama, Blue Stuff in concerto. Napoli non tradisce le aspettative e Roma ripaga, riempiendo “l’House of Blues di Trastevere…


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Incuriosito, dò un’occhiata alla cassa di Mr. Insenga... Quanti posti ha visto… Quante facce…
Quanto blues ha respirato… Noto sulla parte sinistra della pelle, un adesivo a me familiare…

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Davvero travolgenti i quattro Stuff, con un set rigorosamente acustico ma non per questo meno dinamico. Anzi. Da sinistra a destra: le chitarre e i mandolini di
Lino (puozza campà cint’anni!) Muoio, la dobro di Fulvio Sorrentino, la fisarmonica di Francesco Citera e dietro (come si confà a un Comandante) la batteria e la voce di Mario Insenga unico “superstite” della gloriosa formazione che accompagnò Joe Sarnataro.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Perfetto padrone di casa, Mario stabilisce un feeling immediato con la platea. Prima di ogni brano ne spiega il significato (memorabile la descrizione di Mr.Jelly Rolling!), accompagnandolo con l’ironia tipicamente napoletana. E’ una cascata di note, supportata dai cori da stadio (folta rappresentanza partenopea presente) che cantano i brani dei Blue Stuff. Ironia corrosiva nei testi (fuje Pascalì, fuje, fuje, fuje Pascalì…), marcati States & Naples. La musica scorre veloce, potente, carica di suggestioni. Più di una volta ci si alza in piedi poiché il ritmo lo impone. A dispetto di chi dice che il Blues sia una musica triste. Noiosa. Le luci in sala si riaccendono, segnale che è ora di chiudere. Arrivano le prime richieste di bis. “Higway 61” di Dylan, poi Giuliana sventola la copertina del vinile (che verrà autografato da "Blue Train" Insenga) di Joe Sarnataro e i Blue Stuff,
io urlo:”Mario!!!”. Insenga si volta verso di noi: ”Uh Anema! Nientedimeno che Joe Sarnataro!”.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ok, il dado è tratto. Partono le note di “Sotto viale Augusto che ce stà”… Inutile dirvi del coinvolgimento del pubblico.
Identica reazione di qualche settimana fa, quando Gennaro Porcelli eseguì “Meno male che adesso non c’è Nerone. Tutti insieme, cantiamo “A, a, ma chi ò sape A, a, ma chi ò sape, A, a, ma chi ò sape A, a, ma chi ò sape sotto viale Augusto ca ce stà…”. Cosa c’è ce lo svela Mario: la chitarra elettrica di Eros Ramazzotti, le case di Cirino Pomicino, i miliardi accumulati con la sanità, il “crotalo napoletano”(lo jettatore!) i ballerini di danza sudamericana...”.Un crescendo di citazioni, a cui partecipo con la mia blues harp in Re. Gran finale con il saluto della band e del pubblico agli inquilini del piano di sopra, che sera per sera “sopportano”il Vesuvio di note sottostante.
Backstage. Presentazioni.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Anche Mario conosce i Falsi d’Autore. Chiedo se è interessato a partecipare al progetto che Gianni Catani ed io stiamo preparando. Risposta positiva e… Mentre mi volto verso Castigamatti che attende smanioso, Mario mi propone…
Caro Fronte... Ve lo dirò alla prossima puntata! Prima del 13 aprile, data in cui i Blue Stuff saranno nuovamente a Roma. Tenete d’occhio questo thread, mi raccomando, e visitate il loro sito:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Un abbraccio

_________________
"Equilibri insicuri sopra un filo sospeso
fra le regole nuove di Schoenberg..."
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> FALSI D'AUTORE Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

FORUM DEDICATO AI FANS DI EDOARDO BENNATO


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 3.099