Indice del forum

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Edo sul "Corriere.it"

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum ->
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Dom Nov 19, 2017 5:44 am    Oggetto: Ads

Top
Dottor Castigamatti
super membro
super membro


Registrato: 20/11/06 13:39
Messaggi: 128

MessaggioInviato: Mar Nov 09, 2010 6:21 pm    Oggetto: Edo sul "Corriere.it" Rispondi citando

C'è anche un bellissimo contributo video con un Edo in forma smagliante!!!

Tony

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



L'INTERVISTA - «I BUONI E I CATTIVI? LI DECIDONO I GIORNALI»

«Pigliamocela con Garibaldi e i Savoia»
Edoardo Bennato tra Padania e Unità d'Italia, Napolitano e spazzatura. Tutto a ritmo di rock

MILANO - «C'è chi brucia la bandiera e chi incendia spazzatura». Passano gli anni, tutto cambia, come dice lui (e come diceva qualche anno prima anche Eraclito) ma Edoardo Bennato no, rimane sempre lo stesso: ironico, irriverente, anticonformista, graffiante, sognatore, un po' filosofo, un po' poeta. Sicuramente un grande cantautore che non si stanca di macinare rock. Un burattino senza fili che si ostina a non invecchiare. Un «pazzaglione» vero.

Negli anni '7o smuoveva le masse. Fu il primo fra gli italiani a riempire lo stadio di San Siro a Milano con 70.000 persone «Vi avevano imboccati con l'imbuto» provoca lui con gli intramontabili occhiali da sole, giubbotto e ciuffo da eterno ragazzo; «No, Edoardo, è che ci facevi stare bene» replica chi ha amato la sua musica e ha visto i suoi concerti. Oggi, a 61 anni, smuove ancora chi continua ad ascoltare il rock e i cantautori veri, non commerciali. E lui non li delude.

La voce, la chitarra e l'armonica sono sempre lì a incalzare. Lo stivaletto che batte il tempo non molla il colpo. E le smorfie di questo musicista che attraverso le favole ha fotografato e continua a fotografare la confusa realtà italiana sono, se possibile, quasi migliorate. «O'pazzaglione» Bennato è un grande sognatore, salta dalla Padania alle colpe del trio Garibaldi-Cavour-Savoia. Imita il presidente Napolitano e non si dimentica di quando «gli impresari di partito gli fecero un altro invito» intimandogli «che qui finisce male se non vado pure io al raduno generale della grande festa nazionale!». Si definisce ancora «Pinocchio» e si scaglia con la stessa verve contro i manipolatori del consenso e dell'informazione («Sono i giornali che stabiliscono chi è buono o cattivo»).

Non si tira indietro e non rinnega niente del suo passato. In più ha mantenuto la grande dote di sempre: non prendersi troppo sul serio. «Sono solo canzonette» ripeteva con la chitarra a tracolla diversi anni fa dopo averci raccontato tante storie, assicurando a tutti che quella di cantare «forse è stata una pazzia però è l'unica maniera di dire sempre quello che mi va!... ».
«Sono solo canzonette» ripete ancora oggi mentre ride e ricorda il suo amore quotidiano per la chitarra e le facce che fanno i passanti quando lo incrociano in strada a Napoli: «Ma quello lì chi è? U'cantante? Sì, è quello che fa a'musica...». Meno male che continua a fare «a'musica». Quelle canzonette ci allungano la vita.


L'ultimo lavoro di Bennato esce oggi per l'etichetta dell' Universal Music Italia e si intitola «Edoardo Bennato - Mtv Classic Storytellers». Un cd-dvd con performace live in cui è accompagnato da alcuni suoi amici: Finley, Giuliano Palma & The Bluebeaters, Morgan e Roy Paci.
Nel cd sono raccolte alcune delle sue canzoni più belle: Cantautore (da "La torre di Babele"-1976); Venderò ("La torre di Babele"-1976); Non farti cadere le braccia (da "Non farti cadere le braccia"-1973); Medley – Abbi dubbi/Wanna Marchi libera; Rinnegato con Finley (da “Non Farti cadere le Braccia”- 1973); E' stata tua la colpa con Giuliano Palma & The Bluebeaters (Da “Burattino senza Fili”-1977); Detto tra noi (da "Non farti cadere le braccia"-1973); Ogni favola è un gioco (da "E' arrivato un bastimento"-1983); Un giorno credi con Roy Paci (da "Non farti cadere le braccia"-1973); Chi Non Salta (da “Se son rose fioriranno”-1994); La fata (da "Burattino senza fili"-1977); Perfetta per me (da “Le Vie del Rock sono Infinite”-2010); L'isola che non c'è (da "Sono solo canzonette"-1980); Perchè con Morgan (da “Le Ragazze fanno Grandi Sogni-1995) a Lo Show Finisce con Morgan (da “E’ arrivato un bastimento” -1983)

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


"Ama andare al sodo. Detesta chi fa l'oracolo!!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

FORUM DEDICATO AI FANS DI EDOARDO BENNATO


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 3.394