Indice del forum

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Negri del Vesuvio

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> FALSI D'AUTORE
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Lun Dic 11, 2017 3:10 am    Oggetto: Ads

Top
Dottor Castigamatti
super membro
super membro


Registrato: 20/11/06 13:39
Messaggi: 128

MessaggioInviato: Mer Apr 14, 2010 12:49 am    Oggetto: Negri del Vesuvio Rispondi citando

Il succo dell'Edonocciolo di una puntata de "La storia siamo noi", Rai Educational dedicata alla Neapolitanwave: "Negri del Vesuvio" indaga sul magico fenomeno che, tra gli anni 70 ed 80 rese Napoli "la West Coast italiana"... per chi c'era, risonanze nitide ed emozionanti... per chi è arrivato dopo, un assaggio che chiama e consiglia ben più ampie libagioni.
Grazie a: Giovanni Minoli
Grazie a: RaiEducational, Imma de Pandi, Luigi Zaccaria per la stima e la collaborazione
Grazie a: Marilisa Merolla per i contributi storico-culturali
Grazie a: Jack Tama per l'energia delle sue percussioni
Grazie a: Alex Fusto e E::magine per la riduzione ed il montaggio delle immagini
Grazie a: Carlo Delicati e Moving Noise per la produzione audio
Grazie a: Maria Teresa Livraghi per l'organizzazione

Il video, tratto dalla trasmissione andata in onda su rai tre il 25/3/2010
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



E -per chi ancora non ci conosceva- ecco dove tutto è cominciato:
18 gennaio 2009...

"Ciao a tutti.
Sono riemerso da un piacevole oblìo dedicato allo scarico di adrenalina accumulato dal momento in cui sono stato raggiunto da questa "bomba" ad alta deflagrazione emotiva. Torno indietro di qualche giorno; agli inizi di gennaio riceviamo una richiesta di partecipazione dei Falsi Dell'Architetto Bennato ad una produzione Rai. Ecco il testo della proposta:
"Gentili Signori,
stiamo realizzando un documentario per il programma "La storia siamo noi" di Raieducational sulla musica napoletana degli anni '70. E' la storia di musicisti come Pino Daniele, Edoardo Bennato, James Senese e tanti altri, che, partendo dalla rivoluzione musicale degli anni '60, innescata dai Beatles, rivoluzionano il panorama musicale napoletano che si era chiuso nella celebrazione della propria tradizione. Il documentario dura 50' con interviste agli artisti protagonisti, a critici, a musicisti della scena di oggi: Edoardo Bennato, Eugenio Bennato, James Senese, Pino Daniele, Rino Zurzolo, Teresa De Sio, Almamegretta, Enzo Gragnaniello, Tony Esposito, Roberto De Simone, Renato Marengo, Raffaele Cascone, Gino Castaldo, Pat Metheny, Alex Britti.
Il documentario avrà immagini di repertorio del periodo ed alcune brevi esibizioni musicali degli artisti. Inoltre con il vostro aiuto vorremmo realizzare alcuni siparietti musicali eseguiti da tribute band per arricchire il racconto e focalizzarsi sulle maggiori novità musicali. Se vorrete partecipare a titolo gratuito al documentario eseguendo per il documentario 5 brani significativi di Edoardo Bennato in data e luogo da stabilire ne saremmo molto felici. Grazie per la Vostra cortese attenzione".

Chiaramente, il sottoscritto ha pensato a un pesce d'aprile in abbondante anticipo…Il pessimismo che mi contraddistingue funziona sempre da ancora di salvezza per le capriole che ti portano dalla felicità alla frustrazione... E invece no. Verifichiamo il contatto, tutto vero: il regista, che è anche musicista, ci ha "scovati" su My Space e ascoltando la nostra produzione ha scelto noi su tutti. Rimane da trovare la giusta cornice per questo evento. Sondate tre locations, optiamo per il Jailbreak che in passato aveva già ospitato la band.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Foto di Alessandro Fusto per E::magine

Decido anche di ampliare il line up con la chitarra di Fabrizio Figus, mitico chitarrista mancino della band. In più, Paolo Di Silvio mi propone la collaborazione del suo docente di percussioni, l'eccellente Jack Tama turnista che collabora –fra gli altri- con Anna Oxa, Michele Zarrillo e Alex Britti. Il cast è completo. L'ultima prova per saggiare e dosare gli interventi fra le due chitarre al fulmicotone e –a questo punto- svelare ad alcuni intimissimi questa grande novità. Naturalmente, nonostante gli sforzi perchè tutto sia pronto e perfetto, non mancano gli imprevisti ad alzare il livello di tensione e di stress... D’altra parte, e' anche vero che sono uno scassaombrelli coi fiocchi e ne sanno qualcosa i miei musicisti! L'ultimo è stato il buon Foresi che ha cambiato il drumming su una strofa de "L'isola che non c'è"… Comunque, arriva il gran giorno. Alle 13, sotto una Roma imbronciata, trovo una puntualissima MT alla porta d'ingesso del Jail. Mano a mano arrivano tutti i protagonisti: Figus, Foresi

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Foto di Alessandro Fusto per E::magine

Trissati – Sgambetterra

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Foto di Alessandro Fusto per E::magine

il mio FratelloAmicoProduttoreBassista Carlo Delicati questa volta in veste di fonico

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Foto di Alessandro Fusto per E::magine

Paoletto Di Silvio & Jack Tama

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Foto di Alessandro Fusto per E::magine

Antonio Di Silvio, Mister Ale Sbandato in versione fotoreporter d'assalto, e –potevano mancare?- Alex Fusto e Valentina Bellotto per E:: magine
Foto di Valentina Bellotto per E::magine

che insieme a Tony Di Silvio e Ale Sbandato documenteranno fotograficamente l'evento. Il trio della Rai è in ritardo sul ruolino di marcia. Ne approfittiamo per un check degno del locale e per tarare le apparecchiature che serviranno per la registrazione audio. Carlo trova in Giovanni –fonico del Jailbreak- un valido e cortese supporto per tutte le nostre esigenze. Proviamo tutta la scaletta. Arriva la Rai troupe con Luigi Zaccaria – regista-, GianLuca –operatore- e Imma De Pandi –assistente di produzione-. Prima delle riprese che riguardano la band, spazio alla Dott.ssa Marilisa Merolla, nostra amica d'origine partenopea, storico presso la Sapienza di Roma ed esperta conoscitrice della "neapolitan wave" che è il tema della trasmissione di Rai Educational, sul quale la sua intervista getta nuove luci. Dopodiche'... e' il nostro momento. Come direbbe Carlo Verdone: “Daje!!! Batti er ciacche!!!”

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Foto di Alessandro Fusto per E::magine

Stravolgendo l'ordine previsto eseguiamo 2 versioni di "Mangiafuoco" con una introduzione di chitarra con tremolo fedele alla versione di "Burattino senza fili": Figus docet.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Foto di Alessandro Fusto per E::magine

E poi… Che Spettacolo! Sì, perché alle nostre spalle si paventa il nerboruto Jack che –vera forza della natura- esegue un solo di djambè che fa tremare il parterre dei presenti. E non solo… Jack non ha voluto microfonare il suo strumento, e al buon Delicati, che chiedeva il perché di questo, lui ha risposto serafico: "Non preoccuparti, il djambè si sentirà lo stesso…" Risultato: ai primi battiti dello strumento il quartetto formato da Figus-Dubois-Trissati- Sgambetterra si è –citando Antonio Di Silvio- "Aperto come 'na cozza!", colpito da tanta potenza. Come dicono in Val di Fiemme : "'Na schìcchera de gnente!!!" Fantastico Jack!!!

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Foto di Alessandro Fusto per E::magine

Non rimane che provare "Nerone" e "Uncino" dove ritrovo la mia sei corde elettrica.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Foto di Alessandro Fusto per E::magine

Massimo della goduria quando Danny Trissati imbraccia una fiammante Ibanez a cassa larga e Figus maledice il suo essere mancino per non poterla imbracciare… Con questa bellezza a sei corde proviamo una versione de "L'isola che non c'è". "Nisida" non può mancare, accompagnata dai coretti di Thomas Gabriel Delicati -3 anni- che intona un "Ye – e – e! Uò – ò!" che strappa applausi e sorrisi da parte di tutta la sala. Finale one man band con "Canzonette"e "Il gatto e la volpe". Intervista finale a Dubois, con spiegazione dell'armamentario one man band di Edoardo e con l'esecuzione di "Salviamo il salvabile" e "Arrivano i buoni": Ho consigliato a Luigi di non utilizzare queste 2 versioni perché avevo davvero raschiato il fondo del barile vocale... Imma conferma che la messa in onda della trasmissione e' prevista per aprile, data da precisare (Pino Daniele sta tirando per le lunghe la registrazione del suo intervento...).

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Foto di Alessandro Fusto per E::magine

Lo show finisce qua. O meglio… Ho il tempo per ricevere gli apprezzamenti dell'equipe Rai. Sono rimasti colpiti in modo particolare dalla perfezione delle esecuzioni e dalla potenza del nostro suono. Questo mi ripaga per tutta la tensione accumulata precedentemente. Ci lasciamo con un arrivederci al 19 e al 21 febbraio. Nella prima data, ci esibiremo al Pride Pub di Roma con l'innesto di 2 brani in scaletta - "Sei come un juke box" e "Uffà, uffà"- espressamente richiesti da Mimmo, uno dei direttori artistici del locale e grande fan di Edo. Il 21 febbraio sarò alla "Locanda di Atlantide" –sempre a Roma- ospite di un grande musicista ed esecutore sopraffino di Faber, conosciuto grazie alla Ragazzaccia Toscana: Alberto Napolitano, in arte Napo. Con lui duetterò sulle note di "Quello che non ho". La lunga giornata si chiude a casa Delicati in compagnia di Paolo e Daniela con la visione del goal segnato al Toro dalla "Bestia" Baptista, con davanti una chilata e passa di ottima pizza accompagnata da un prosecchino offerto da miss MT. Con Thomas Gabriel che –prestandomi una delle sue Chicco-Chitarre- duetta con me sulle note di "Capitan Uncino"…

Urgono doverosi i ringraziamenti per chi ha creduto in noi realizzando questo evento:
Luigi Zaccaria, Immacolata de Pandi e GianLuca per il loro lavoro e i loro complimenti.
Il Jailbreak di Roma per il supporto e l'ospitalità.
Carlo Delicati per l'amicizia e la parte audio.
Alex Fusto e Valentina Bellotto per l'amicizia, la dotazione tecnica, gli scatti ed i progetti futuri.
Jack Tama per la grande umiltà e fisicità.
Fabrizio Figus per l'entusiasmo e la professionalità.
Giorgio, Mirko, Daniele e Paolo per la loro bravura.
Antonio Di Silvio e Alessandro Persichini per il calore e l'amicizia.
Marina, Mara, Grace, Alessia, mio fratello, Paolo, Nunzia, e tutti coloro che hanno incrociato le dita per far sì che questo progetto si realizzasse.
Mariateresa Livraghi per la presenza e l'organizzazione di questo e altri eventi.
E il buon Dio che mi ha fatto bennatiano."


Tony

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


"Ama andare al sodo. Detesta chi fa l'oracolo!!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> FALSI D'AUTORE Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

FORUM DEDICATO AI FANS DI EDOARDO BENNATO


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 1.549